-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 17 agosto 2016

Bca MPS sotto pressione. Si teme rischio esecuzione per aumento


Brutta seduta per Banca Monte Paschi che, dopo aver archiviato la giornata di ieri con un ribasso di circa un punto percentuale, quest'oggi arretra con maggiore decisione, tanto da accusare la peggiore performance tra i bancari e occupare una delle ultime posizioni nel paniere del Ftse Mib. 
Il titolo negli ultimi minuti viene scambiato a 0,2417 euro, con un ribasso del 2,78% e oltre 23 milioni di azioni transitate sul mercato fino ad ora, ben al di sotto della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a oltre 78 milioni di pezzi.


Banca Monte Paschi risente della negativa intonazione del mercato e in particolare del settore bancario. Quest'oggi gli analisti di Banca IMI hanno ribadito la raccomandazione "hold" sul titolo, con un prezzo obiettivo in revisione. 
Gli esperti evidenziano che la tempistica relativa alla presentazione del piano indicato dalla stampa, prevista a metà settembre, è un po' più breve di quanto previsto, mentre i contenuti sono in linea con le loro attese.

Banca IMI continua a vedere un rilevante rischio di esecuzione nell'aumento di capitale da 5 miliardi di euro alle attuali condizioni di mercato.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento