-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 4 luglio 2016

Petrolio e Lusso su... banche giù


Non cambia la musica. Nonostante il parziale recupero dai minimi post Brexit, il mercato non è ancora a posto, considerando anche e sopratutto la decisione europea di salvare le banche, per il solo 2016, con 150 miliardi! Poi si vedrà. Sic! Ma non ci convince il problema, non risolto, dei crediti deteriorati, con lo spettro del 29 luglio quando usciranno gli stress test di tutte le banche...europee, che, vedere DBANK, non se la passano un granché bene anche loro.
Quindi, in apertura un timido recupero iniziale delle banche, nella seconda parte, per una riflessione a freddo di operatori ed analisti, per detti motivi, rapido dietro front, con perdite pesantissime sopratutto di Unicredit e Bper.

Unica perla positiva, Credem, già da noi segnalata, che da inizio anno ha perso "solo" un 10% contro un 60/70% delle altre, e perdendo la metà del nostro indice principale.
Le assicurazioni hanno invece ben performato con buoni spunti, che hanno raggiunto oltre il 4% di Unipol sai, che è anche rimbalzata tecnicamente oltre che fondamentalmente, dai soliti supporti, rettificati dallo stacco del generoso dividendo, e partendo già da giovedì dagli 1,31 è arrivata a fine seduta a 1,35, per poi rimbalzare ben oltre 1,40 nell'ultima seduta di settimana.Tutto ciò era stato segnalato e suggerito ai nostri abbonati e lettori abituali ed affezionati.Target price 1,50/1,55, dove, se riacquistati e mediati, quindi sul doppio minimo, andranno alleggeriti, come minimo.

Per i più decisi ed attenti, venduti a call settembre e dicembre 1,60 e 1,70 rispettivamente. Per i più "forti" e sicuri vendendo anche ora, le put settembre e dicembre 1,40 e 1,30 rispettivamente.
Altro bel recupero di Yook , che passa in tre sedute, dopo anche il nostro suggerimento, dai poco più di 19 a poco meno dei 22 di venerdì.Titolo da mantenere t.p.
di medio termine 28 euro. Da lavorare anche con opzioni call e put Settembre Dicembre 28/30 e 19/18 rispettivamente.
Mantenere Moncler e Tamburi, oltre a Piaggio ed Elen, per diversi motivi. Alleggerire  invece Valsoia per lo meno un buon 50%.
Ben tenute e da tenere le Telecom rnc sempre protette da vendita Call luglio/agosto/settembre.
La controllante Vivendi ritornata sui 17, che con i 4 fra cedole, acconti e bonus di 1 euro, significa un prezzo medio di 21 euro, va mantenuta assolutamente, ma va comunque meglio venduta con call settembre dicembre 18/19 e 20/21.

Per i più "speculative" anche vendita di put 16 e 15 rispettivamente,
Beh mercato in "enpasse", senza direzionalità netta , ma tendenzialmente  un po' negativo.
Silver. Superando di slancio il tp di breve di 19,80 e resistenza raggiunta nel week end, da noi indicato precedentemente, e sopratutto rotta in velocità questa notte , portandosi oltre 20,50, va tassativamente venduto per lo meno con il 50%.
Tp medio termine 22 $.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento