-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 25 luglio 2016

Ftse Mib vicino alla meta

A questo punto basterebbe poco alla tanto agognata inversione di trend per il future Ftse Mib in piazza Affari. Basterebbe solo che i prezzi valicassero la linea (area 16.800) che delimita la tendenza (figura 1) per lasciarci alle spalle, almeno temporaneamente, un ribasso che dura ormai da quasi un anno e che ha fatto “morti e feriti” fra trader e investitori.
Figura 1.
Future FtseMib40 – grafico settimanale.
Se tale linea venisse superata, verrebbe validata l’interpretazione di Figura 2: il movimento ribassista è finito poiché è terminata la sua naturale suddivisione in onde (secondo la lettura dei mercati di Elliott).
Figura 2.

Future FtseMib40 – grafico giornaliero con analisi onde di Elliott
Attendiamo dunque: i livelli sono chiari, definiti e non aspettano altro che essere rotti o tenuti.
Se rotti faranno entrare al rialzo, se tenuti ritarderanno il long a tempi migliori.
A proposito di titoli, anche RCS è a un passo dalla sua inversione di lungo periodo (Figura 3).
Figura 3. RCS – grafico mensile
Tra l’altro parliamo di un titolo assolutamente compresso, il che è indice di una potenzialità esplosiva molto alta.
In altra parole, se dovesse chiudere il mese sopra i 0,90 euro si genererebbe un segnale long con buone prospettive di apprezzamento, tenendo uno stop loss, però, distante (e quindi acquistando un quantitativo coerente) a 0,55.

Target prudenziale probabile: 1,313.
Non altrettanto bene CAIRO COMMUNICATIONS. Il titolo ha concluso un movimento ribassista, è rimbalzato sulle resistenze e, se dovesse, su base mensile, rompere la trend linee indicata in Figura 4, potrebbe procedere per una seconda ondata di ribasso.
Figura 4.
CAIRO COMMUNICATIONS – grafico mensile con analisi onde di Elliott
Sarebbe a questo punto da shortare con stop-loss a 4,90 euro.
Di Fabio Pioli, Pres.

Ass. Italiana Traders e Piccoli Risparmiatori e fondatore di CFI 
Autore: ItForum Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento