-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 4 luglio 2016

Buy&Sell: promossi e bocciati dagli analisti


Hitech in primo piano. Ma non sempre le cose vanno come si vorrebbe.

Micron Tecnology, Inc. (NASDAQ: MU)

Dopo la pubblicazione dei conti in chiaroscuro il titolo della società mondiale di semiconduttori a Wall Street ha registrato un calo che per poco non ha toccato le due cifre, fermandosi al 9,16%.
Tutto ciò, però, non ha fatto cambiare idea a Stifel sul rating che resta buy mentre si è scelto di abbassare il target price a 15 dollari dai precedenti 16. Diverso l'atteggiamento di Standard & Poor che ha mantenuto il rating hold preferendo alzare il target price a 13 dollari dai precedenti 11.

Stesso ragionamento fatto da Goldman Sachs che sul suo neutral ha ritoccato il target price a 12 dollari dai precedenti 13 e da Deutsche Bank che su rating Buy ha tagliato il target price che da 16 dollari è sceso a 15.

Qualcomm Inc. (NASDAQ: QCOM)

Continua il momento difficile per Qualcomm: dopo il downgrade di Bernstein che da outperform ha reso l'azione degna solo di un market perform con target price a 55 dollari, adesso il titolo è stato declassato anche da Evercore ISI che non lo vede come un buy ma preferisce optare per un hold a 55 dollari di target, taglio anche in questo caso visto che la precedente valutazione era di 60 dollari.

SolarCity Corporation (NASDAQ: Scty)

Taglio a neutral da Ooutperform e target price ridotto a 27 dollari dalla precedente valutazione di 38 per gli analisti di Credit Suisse.

Il motivo di una decisione così drastica è da ricercarsi nelle operazioni di acquisizioni da parte di Tesla Motors, operazioni che per quanto rappresenti una possibilità interessante per entrambe le azioni, offrono una limitata logica strategica e finanziaria.


Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento