-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 27 luglio 2016

Buy&Sell: promossi e bocciati dagli analisti


Continua la rassegna delle trimestrali a Wall Street 

Gilead Sciences Inc. (NASDAQ: GILD) 

Le trimestrali della società farmaceutica hanno evidenziato prospettive non rosee. In negativo anche le vendite con un 2016 che dovrebbe oscillare tra i 29,5 miliardi di dollari e i 30,5 miliardi di dollari, un taglio sensibile rispetto alla precedente previsione che aveva un range tra i 30 e i 31 miliardi di dollari.
Sul banco degli imputati il calo di vendite per Harvoni, il farmaco per la cura dell’Epatite C, che ha evidenziato un crollo sul mercato statunitense calmierato, ma solo in parte, da quello nipponico. Anche per questo il titolo, che ha un trading range di 52 settimane tra 77,92 e 120,37 dollari, è stato declassato a Hold dal precedente Buy dagli analisti di Needham.

Starbucks Corp.

(NASDAQ: SBUX) 

Da Goldman Sachs si conferma il rating Buy per il titolo il quale è stato anche aggiunto alla Conviction Buy list  con un target a 69 dollari. Una scelta che si basa su previsioniche vogliono un rally dettato da aumento delle vendite future unito a valutazioni attualmente più interessanti nel presente 

Southwest Airlines Co.

(NYSE: LUV)  

Trimestrali deludenti e downgrade per il titolo della società leader nel settore delle compagnie aeree low cost, non ultimo quello di Argus Research che da un Buy ha tagliato il suo giudizio a Hold. Una reazione più istintiva che altro e che potrebbe invece cambiare, tanto da spingere gli analisti di Evercore ISI a riportare un rating dal precedente Hold all’attuale Buy con un target a 47 dollari.
Alla base della scelta alcune operazioni di razionalizzazione delle dinamiche tra cui il passaggio ad un nuovo sistema di prenotazione interno entro la metà del 2017, una serie di strategie che potrebbero liberare il potenziale di crescita sul lungo termine.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento