-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 29 giugno 2016

Wall Street, rimbalzo che sa di trappola: irto trend rialzista


Dopo i forti ribassi delle ultime due sedute, Wall Street ha archiviato la sessione odierna di scambi in netto rialzo anche se iguadagni sono frutto, più che altro, dei prezzi diventati molto appetibili per molte azioni al Nyse come al Nasdaq.
In altre parole, l'entità del rimbalzo non convince ragion per cui solo nelle prossime sedute sarà possibile capire se il mercato è intenzionato a tornare sul sentiero rialzista, oppure se nuovi affondi sono dietro l'angolo.

Dow Jones, Nasdaq, S&P500, chiusura indici oggi martedì 28 giugno 2016 

Aspettando conferme sulla tendenza, il Dow Jones ha chiuso a 17.409,72 (+1,57%);Nasdaq fotografato al close a 4.691,87 (+2,12%), mentre l'ampio indice S&P500 ha messo a segno un rimbalzo dell'1,78% a 2.036,09 punti. 

DuPont scivola sul downgrade di JP Morgan

Sul Dow Jones, il colosso della chimica Du Pont non ha seguito il mercato visto che le azioni della società hanno perso il 2,08% a $ 62,75 in scia al downgrade, da 'Overweight' a 'Neutral', emesso da JP Morgan con un prezzo obiettivo a 64 dollari

Goldman Sachs spinge Dick's Sporting Goods, vola ReachLocal   

Al Nyse bene le azioni del venditore di articoli sportivi Dick's Sporting Goods (DKS) con un +3,64% a $ 41,53 a fine seduta dopo che Goldman Sachs ha inserito il titolo nella propria 'Conviction Buy List'.

Decisamente meglio è però andata al Nasdaq alla società di marketing online ReachLocalche ha chiuso a $ 4,56, con un'impennata del 169,98%, dopo che la Gannett Co. (GCI) ha lanciato un'offerta d'acquisto cash a $ 4,60 per azione.

Dati macro USA oggi e domani mercoledì 29 giugno 2016

Sul versante macroeconomico,  il Conference Board ha reso noto che l'indice di fiducia dei consumatori (Consumer Confidence), nel mese di giugno del 2016, si è attestato a quota 98, ovverosia ben oltre le attese posizionate a 93,1.

Per la seduta di domani, prima dell'apertura dei mercati, sono attesi i dati su redditi e spesi personali maggio 2016, e poi a seguire i dati sulle case in vendita maggio 2016, alle 10 ora locale, e mezz'ora dopo i dati sulle scorte di petrolio al 25 giugno.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento