-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 20 giugno 2016

Wall Street non partecipa alla festa


Le frecce verdi avevano colorato l’intero pianeta, dal Giappone (+1,1%) alla Cina (+0,4%), dall’India (+0,4%) all’Europa (+0,9%) e perfino l’indice di Borsa brasiliano (+0,2%) era tornato a salire, mancavano solo gli Stati Uniti, ma Wall Street non si è presentata all’appuntamento ed ha voluto chiudere l’ottava con un ribasso.
Niente di straordinario, il ribasso del DJ e dello S&P500 si è attestato sui tre decimi di punto, più marcato il calo del Nasdaq appesantito dalle vendite che hanno colpito Apple, la società di Cupertino è stata accusata dalle autorità di Pechino di aver violato il brevetto di una azienda cinese.
Non è la prima volta che la Apple viene accusata di reati simili, ma il mercato stavolta non ha sottovalutato i possibili sviluppi che potrebbe avere una simile vicenda ed il titolo ha subito forti vendite.
Se non dobbiamo preoccuparci oltremisura del calo odierno degli indici Usa, non dobbiamo nemmeno sminuire il nuovo balzo del prezzo dell’oro, oggi se n'è parlato poco, ma dopo il calo della vigilia il metallo giallo ha avuto un immediato rimbalzo andando a terminare la seduta ad un soffio da quota 1.300 dollari per oncia.
Dow Jones (-0,33%) salgono Caterpillar (+1,25%), Walt Disney (+0,63%) ed IBM (+0,62%)
Sul fondo Merck (-2,80%), Apple (-2,28%) e Visa (-1,74%).
S&P500 (-0,33%) ottima performance per Oracle (+2,69%) dopo un’eccellente trimestrale, ennesimo tentativo di risalita per Kinder Morgan (+2,50%) e Conocophillips (+2,29%)
Sul fondo titoli pesanti come Alphabet/Google (-2,76%), ed i biotecnologici Amgen (-1,76%) e Biogen (-1,64%).
 Nasdaq (-0,92%) svetta Biomarin Pharma (-3,79%) seguito da Bed Bath & Beyond (+3,30%) e Seagate Tech (+2,34%)
Non frena la discesa Ctrip.com (-4,47%), momento “no” per il comparto biotech: Vertex Pharma (-4,07%) ed Incyte (-3,61%).
Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro
Sei un appassionato di trading?
Partecipa ai nostri webinar gratuiti: http://www.trend-online.com/webinar/
Autore: Giancarlo Marcotti Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento