-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 9 giugno 2016

Unipol: analisi tecnica della giornata

La debolezza del comparto assicurativo ha colpito anche le azioni del gruppo Unipol. I corsi sono scesi fino a agli attuali 3.10 euro (-2.70%), nei pressi del successivo sostegno posizionato a quota 3,06 euro. In questo contesto è quanto mai opportuno monitorare questo riferimento che in caso di violazione, potrebbe spingere le quotazioni fino a 2,94 e 2,83 euro.
Dal grafico non emergono al momento elementi positivi. Solo il perentorio ritorno dei corsi sopra i 3,45 e il successivo superamento di quota 3,53 euro restituirebbe fiducia al titolo prospettando un allungo fino in area 3,90 euro. Il titolo in sei mesi ha ceduto il 33%, il 33% in 12 mesi, il 61% in 5 anni e il 68% dal 2000 ad oggi.

Medie mobili esponenziali:

il prezzo è collocato al di sotto di Ema20, quest’ultima è inferiore a Ema50; entrambe sono inferiori alla media mobile di periodo 200 (SMA).

Secondo questa teoria è in atto l’orientamento più ribassista possibile.
Autore: Pasquale Ferraro Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento