-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 27 giugno 2016

Ripensamento generale sull'Europa

2 giorni di elevata passione nei mercati finanziari, soprattutto grazie al fatto che le “scommesse” PRO-EU da parte di UK, erano state portate erroneamente nelle quotazioni. Come risultato, una veloce e ampia volatilità, anche se tutto entro fasce ben definite del medio termine, senza cambiamenti di trend. Ora sono i dati fondamentali a contare, e la politica forse, tornare per qualche tempo in secondo piano. Vero che dopo questa exploit inglese, ora abbiamo il rischio di ulteriori referendum, soprattutto da FF, NL, Austria, e l’allontanamento da questo modo di gestire l’EU da parte di EST-Eu, FINL, NOK, e aumento degli Euroscettici. Il disastro è dovuto alla politica, e il voto lo ha pienamente dimostrato, portando i valori reali comunitari in prima linea, portando la libertà da questa EU politica in primo piano. La serie di dati pubblicati, negletti al momento, riconfermano la situazione di assenza crescita GIAPP, EU, rallentamento CINA, INDIA, ASIA, LATAM, mancanza di forza e sotto aspettative in USA. Assenza di INFLAZIONE globale, rischio deflazione sempre presente. Problemi irrisolti, quali la gestione immigrati, TURK, UKR, URSS, e ulteriori.
Tensioni nei Governi in UK, ITL, FF, GER, ESP e altri. E riunione nei “leader” politici EU post voto UK, rappresentato da GER-FF-ITL, lo ha dimostrato appieno, cioè, se sono questi quelli che contano, abbiamo bisogno di un’altra EUROPA. Movimenti dei mercati che hanno colpito le BORSE; in particolare finanziari, con banche entro -15/30pc, la GBP dopo un suo precedente rialzo marcato, in rinnovato calo a min 30anni. Peso su ANGLO, PMEX, emergenti, peso in particolare su ITL-ESP-PORT, balzo SPREAD periferici. Pressione marcata su YIELDS primari, gilts compresi. Pressione su Treasury US, poi rientrata pienamente con chiusura in balzo. BORSE UK -5pc, EU -7, ITL -12.5pc per citarne alcuni. ORO max 2anni, +5pc, PETROLIO -4pc, EURO -1.50pc, DOLL +3.0pc. e BITCOIN perde il 10pc prima di recuperare parzialemente.
L’atteggiamento contro UK, CH, AUSTRIA, sicuramente non sostiene il futuro di coesione Europea, dove i politici vanno su di una strada sbagliata, senza accorgersene, o meglio, per andare verso i loro interessi, voltano le spalle all’elettorato. Per i mercati prevedo una ampia riduzione della volatilità, ritorno alla normalità basata sui fondamentali in tempi brevi. Tutti i disastri, crolli, fine del mondo, citata da tutte le fonti “interessate”, che verranno dimenticate e cancellate da un’altra realtà. Gli eccessi destinati a rientrare velocemente, con ampi oversold/overbought, e ampie opportunità presenti, soprattutto nel settore finanziario.
Dati economici
PETROLIO trivelle 330 da 337. Quotazione -5.pc – CDS Asia credit default swap +18bps a 153. – G7 in riunione telefonica – UK -35bps 1.02pc. ipoteche 42.2 da 40k. Easyjet (Amburgo: 14862522.HM -notizie) -16.50pc, Rianair -8.5pc. randgold +29pc e max storico. Barclays (Swiss: BARC.SW - notizie) -20pc – CH yield 10anni -0.50pc – GER yield 10anni -0.15. Deutsche –filiali, -3000 persone. IFO 108.7 da 107.8, situaz 114.5 da 114.2, aspett 103.1 da 101.7 – FF gdp 1trim 0.6 e 1.3anno. yield 10anni 0.13 – NL gdp 1.trim 0.5 e +1.5anno – ESP yield 10anni 1.66. ppi -5.5 da -6.1pc. Santander -23pc – PORT deficit pubblico 1trim 3.2pc. yield 10anni 3.61 – ITL btp/bund tocca 193, chiude 163bps. Vendite dett +0.1 e -0.5, salari may 0.0 e +0.6anno. yield 10anni 1.58pc – AUSTRIA pro dind -0.4 – DKR -17bps a 0.13pc – FINL -12 a 0.28pc 10anni – USA yield 10anni 1.40 minimo, chiude 1.58pc. ordini beni durevoli -2.2, core -0.3. Michigan situaz 110.8 da 111.7, aspett 82.4 da 83.2, aspett infalz 2.30inv, sentiment cons 93.5 da 93.0. Persimonn -24pc, City Bank (Other OTC: CTBK - notizie) -7pc – Giapp prezzi serv soc may +0.2 yield 10anni -0.20 – SiNG prod ind -0.4 e +0.9anno – INDIA prestiti 8.7pc, depositi 9.6pc , riserve doll 363.8 da 363.3bln – BRAS curr acc 1.20 da 0.41bln. invest esteri diretti +6.14 da 6.82bln – ZARinflaz top target -
Autore: Bruno Chastonay Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento