-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 15 giugno 2016

Indici europei: analisi Candle Model di aggiornamento

La discesa ha portato gli indici europei (Dax, Eurostoxx 50 e Ftse Mib) a rivedere e testare i minimi che, gradatamente, avevano accompagnato il rispettivo percorso di recupero messo a segno da febbraio.
I parametri della segnaletica rimangono quelli dell’aggiornamento di ieri.
Le cinque sedute consecutive di debolezza hanno prodotto qualche situazione di ipervenduto di brevissimo, opportunità di realizzo parziale, in ottica di money management, ma privo ancora di configurazioni utili per ipotizzare l’inversione del quadro grafico −  debole − giornaliero.
Solo Per il Dax, attivato un monitoraggio − da stamane − del segnale di debolezza giornaliero: sin tanto l’indice tedesco rimanga sopra 9484, si visioneranno le rilevazioni intraday (la prima alle 13:00 di oggi) per riconoscere una eventuale revisione del segnale di breve.
La maggiore forza relativa espressa dall’indice tedesco rispetto all’Eurostoxx 50 e poi, ancor di più rispetto al Ftse Mib, è testimoniata anche dall’entità dell’arretramento recente.
Se infatti il Ftse Mib rimane poco al di sopra dei propri minimi del 9-12 febbraio, l’Eurostoxx 50 si è mantenuto sopra i propri minimi del 24 febbraio, mentre il Dax ha contenuto la sua discesa riportandosi sui suoi minimi del 10 marzo e 7 aprile 2016.
Autore: Giacomo Moglie Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento