-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 10 giugno 2016

I Buy di oggi da Anima Holding a Exor


Mediobanca giudica outperform A2a con prezzo obiettivo di 1,32 euro dopo che il canditato a sindaco di Milano, Stefano Parisi, ha ribadito l’intenzione di valutare la vendita delle quote nell’utility se sarà eletto, Anima Holding con target price di 7,60 euro in scia alla raccolta netta di maggio (pari a 379 mln di euro), Autogrill con fair value di 11 euro dopo l’annuncio della conclusione della vendita di Autogrill Restauration Service ad Elior Group, Banca Mediolanum con obiettivo di 8 euro (raccolta netta a maggio positiva per 244 mln di euro), Credem con target di 7,30 euro dopo l’annuncio del ritoro del genral manager Adolfo Bizzocchi, EI Towers con fair value di 68,60 euro (possibile offerta per la spagnola Axión), Exor con prezzo obiettivo di 50,80 euro dopo l’incasso di 17,3 mln di euro per la vendita della propria quota in Rcs Mediagroup, Iren con target price di 1,70 euro (offerta per Asa Livorno postposta al 10 luglio) e Leonardo Finmeccanica con obiettivo di 15,80 euro (ristrutturazione del portafoglio).
Per gli analisti di Kepler Cheuvreux valgono un buy Hera con target price di 2,90 euro, Interpump con prezzo obiettivo di 14 euro e Ovs con fair value di 7,30 euro.
Ancora, per gli analisti di Banca Imi vale un add Creval con target price però sotto revisione (accordo per la cessione di un portafoglio di prestiti non performing da 22 mln di euro valutato circa il 35% del valore di libro).
Infine, Exane valuta outperform Banco Popolare con target di 5,50 euro.
G.R.
Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento