-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 1 giugno 2016

FIB: riuscirà a liberarsi del movimento laterale?


La Borsa di Milano archivia la seconda seduta settimanale con un ripiego del 1.45%, da inizio anno la performance rimane negativa con l'indice FtseMib a -15%.
Una leggera positività ai corsi borsistici  è data dalla prospettiva di un rialzo dei tassi in Usa in tempi rapidi.
Una eventuale crescita dei tassi è positiva per banche ed assicurazioni che attualmente, con i tassi a zero, fanno estrema fatica a ottenere rendimenti accettabili per i loro investimenti.
Graficamente siamo in un momento laterale nell'ampio range di medio 17200/19000, il superamento della media veloce e l'indicatore di volatilità fanno tendere per un primo proseguo rialzista ma a 18550/18600 troviamo già un primo importante ostacolo.

Gli indicatori di medio sono tutti ancora orientati al ribasso.
Come strategia di trading si potrebbe pensare ad aprire uno short in area 18550 con stop a 18800 e take profit a 18050 ma attenzione ai falsi segnali e alla volatilità che spesso accompagnano gli scambi vicino ai supporti strategici importanti.
Un segnale più chiaro e di tendenza lo si avrebbe solo all'uscita del range con volumi quindi sotto i 17200 o sopra i 19000 punti.
Autore: Tradingfacile.net Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento