-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 6 maggio 2016

S&P500 appeso a un filo


Quadro grafico invariato per l'S&P500 che ha archiviato la seduta di giovedì in sostanziale parità (-0,02%) a quota 2050,63. L'indice americano continua a insistere sulla linea che unisce i minimi di marzo a quelli di aprile, a 2055 punti, riferimento che corrisponde alla neckline di un testa e spalle disegnato dai massimi di fine marzo.
Conferme negative giungerebbero però solo sotto 2045: in tal caso il ribasso potrebbe accelerare fino al test dei supporti critici in area 2000/2010, dove transita orizzontalmente la media mobile a 200 giorni, e più in basso fino a 1986/1990. La tenuta di area 2040/2044 dovrà essere seguita dal perentorio ritorno sopra 2083 per allentare le recenti tensioni.

Solo sopra 2102/2103 si aprirebbero poi spazi di rialzo verso i record toccati un anno fa a 2135 punti, ma verrebbero gettate le basi per una evoluzione positiva nel medio lungo termine in territorio inesplorato.
(CC)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento