-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 12 maggio 2016

Ricerca rendimento solo agli inizi

Giornata tranquilla, frenata dalle sempre ampie incertezze, sia eco, che politiche, presenti in globale. Focus resta pure sullo Yen, dopo il recente apprezzamento, aumentato rischio interventi BoJ, e freno su queste azioni da parte degli USA, che non gradiscono. Sulla Cina, con i commenti soliti dagli Usa per una svalutazione imminente, crollo del suo sistema finanziario, fallimenti, debito. Ma nel frattempo lo yuan si riprende dal suo min2 mesi, con dati economici in segno di maggiore stabilizzazione. Sulla TURK, che ricatta Eu, sul dibattito in corso per la concessione del visa, che se non dovesse passare, lui –Erdogan-, aprirebbe le frontiere all’immigrazione. Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) frattempo cerca di ottenere maggiore potere e controllo politico interno. Ancora tensioni per legge lavoro in FF, con disordini. Banche ITL ancora sotto pressione, e il rischio resta sempre piu’ evidente, della bolla sui titoli di Stato. ESP, IRL senza governo, e si avvicina referendum brexit.
Oggi riunione della BoE UK a decidere sui tassi (previsto nulla di fatto), e domani per EU dato crescita, e USA vendite al dettaglio, importanti dopo la serie recente negativa, sotto aspettative. Poi avremo un G7, il 26-27 maggio, su fisco, evasione, immigrazione, politica monetaria, crescita, debiti. Ieri in aumento seppur moderato, spread e yields periferici Eu, assestamento degli indici con ulteriore serie utili societari negativi. In particolare negativi settore consumi, distribuzione, dettaglianti. Sotto pressione pure turismo, aerei, dall’aumento dei timori attentanti, che pesano sulle prenotazioni, viaggi. Sotto tono GBP dopo dati produzione sotto attese, meglio AUD, NZD su rialzo fiducia consumatori. In aumento disoccupazione PORT e prezzi consumo. Ulteriore netto calo vendite dettaglio in BRAS, con governo Rousseff in “palla”. DOLL cede da suo max2 settimane, EURO in stallo da attività maggiore contro YEN, GBP. In rialzo ORO, recupero CAD, cedente ancora CHF/cross, e meglio petrolio, contro tutte le solite “cassandre” dagli Usa. Yields primari riferimento sempre sotto pressione, su record minimi, e vari Stati intenti a fare emissioni ultra decennali, di finanziamento, ultimo per ordine di tempo, ESP con 50anni, e già si parla di 100anni. Bene (Londra: 0N6T.L - notizie) quindi anche le aste governative EU breve termine, in un mercato sempre alla ricerca di rendimento, con scarsa propensione al rischio. Quando la volatilità è in calo, bassa come in questi giorni, e le mani degli operatori sono deboli, con i fondi che si stanno leccando le ferite, aumenta il rischio di movimenti anche violenti, subitanei, senza bisogno di particolare giustificazione.
Dati economici
caffè +3.0 – PETROLIO stoccaggi oltre attese, produz Canada riprende, prezzi +3.0pc – OCSE crescita stabile in EU, FF e GER, rallentamento per ITL, UK, USA. Prospettive migliorate per URSS e BRAS – FISCO Panama e Libano si uniscono al passaggio informazioni –EU dibattito visa TURK, minacce da Erdogan su immigrazione – CH yield 10anni -0.31 – UK prod ind +0.3 e -0.2anno, manifatt +0.1 e -1.9anno. Niesr, prev gdp +0.3pc – GER Metro top stime. EON (Taiwan OTC:3411.TWO - notizie) utili +30pc, -5,5pc. Deutsche Bank (Londra: 0H7D.L - notizie) utili +21pc. Asta 2anni -0.51 da -0.48. TUI (Londra: 0NLA.L - notizie) vende marchi per 1.2bln, fatturato in calo, -2.0pc. Lufthansa passegg apr -2.1anno. yield 10anni 0.12pc – FF EdF vendite +6.7pc, -6.5pc. Parigi turismo netto calo. yield 10anni 0.48pc – ITL btp/bund 144. Yield 10anni 1.56pc. Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) utili quasi dimezzati. BcoPop perdita 314mln, -10.0pc e min storico. Credito Valtellinese -11, utili crollati, sofferenze in rialzo. Mediaset (Amsterdam: MA8.AS - notizie) -6.5. Safilo -7,0. Unicredit (EUREX: DE000A163206.EX - notizie) -4.0pc Moncler +4.0, Moleskine –7,0pc. Asta 12mes -0.14 da -0.08pc – ESP 10anni 1.61pc – PORT 3.30pc. disocc 2trim 12.4 da 12.2pc. cpi aprile +0.5 – NL ABN Amro utili -13pc – DKR Carlsberg utili oltre – GRECIA asta 13 settimane 1.138bln 2.70pc – TURK lira 4giorni di calo e min 2mesi, bonds 10anni a 10.10pc – UNGH ulteriori tagli tassi non esclusi – USA Linkedin +6,0pc. Office Depot (NasdaqGS: ODP - notizie) -37pc, Staples (Swiss: SPLS.SW - notizie) -17pc da fallito merger. Disney -5.0. Anglo American (Londra: AAL.L - notizie) +5.0. Macys profit warning, -11pc, Target -4.5. Electronics Art +15pc. Treasury 10anni 1.7550pc. 30anni mutui +0.4, yield 3.80 da 3.87pc – GIAPP Toyota primo calo utili da 5anni da forza yen, prev -35pc per 2016, -3.5pc. BoJ attese conferme di attuazione tassa consumi. Riserve apr doll 1.262bln invariate. Coincident index +0.5 da -1.6, leading -0.5 da -1.6 – HK immob sotto pressione, ampia offerta – AUD sentiment consumatori mar 8,5 da -4.0. mutui -0.9 da +0.9pc – INDIA M3 10.0 da 10.7pc – CINA PM obj crescita sarà effettuato nel 2016. Vendita auto apr +6.3anno – BRAS vendite dett -0.9 e -5.7anno da -4.2pc – THAI tassi inv 1.50pc – AFRICA EST turismo apr -6.0pc.
Autore: Bruno Chastonay Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento