-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 4 maggio 2016

I Buy di oggi da Autogrill a Leonardo-Finmeccanica


Per gli analisti di Banca Akros valgono un buy Autogrill con prezzo obiettivo di 9,60 euro  in scia all’espansione negli Emirati Arabi Uniti, dove stima ricavi per oltre 244 mln di euro dai contratti di durata settennale, Banca Sistema con target price di 4 euro dopo l’emissione di un bond senior da 70 mln di euro con durata di due anni e cedola fissa del 2%, Fiat Chrysler Automobiles con fair value di 10,40 euro in scia all’incremento delle vendite negli Usa ad aprile del 6% e all’annuncio dell’accordo con Google e Iren con target di 1,80 euro, alzato dai precedenti 1,60 euro in vista della pubblicazione dei risultati del primo trimestre in calendario al 12 maggio.
Sempre Banca Akros giudica invece accumulate Amplifon con obiettivo di 9 euro (Sonova ha raggiunto l’accordo per acquisire AudioNova, maggiore produttore di apparecchi udituvi in Europa), Beni Stabili con target di 0,75 euro dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali, Ei Towers con fair value di 50,90 euro in vista dei risultati del primo quarter che saranno diffusi oggi e Saipem con prezzo obiettivo di 0,46 euro dopo l’ottenimento di un contratto da circa 1,3 miliardi di dollari con una durata di cinque anni e un’opzione di estensione per ulteriori cinque anni.
Proseguendo, Banca Imi valuta buy Astaldi con prezzo obiettivo di 7,10 euro dopo che il management ha smentito che il closing della vendita ad Abertis della quota di A4 Holding possa essere rimandato a luglio, Autogrill con obiettivo di 11,60 euro, Banca Generali con target price di 27,70 euro in scia alla raccolta netta di aprile, Fiat Chrysler Automobiles con fair value di 9,20 euro, Ei Towers con fair value di 63,10 euro e Leonardo-Finmeccanica con target di 16 euro dopo che l’ad Moretti ha affermato che il contratto per la vendita di 28 Eurofighter al Kuwait vale 8 mld di euro (che per il gruppo significa un valore di oltre 4 mld di euro).
Ancora Banca Imi valuta add Banca Mediolanum con obiettivo di 8 euro (multipli appetibili rispetto ai competitors principali) e Cerved con target di 7,70 euro dopo la nomina di Marco Nespolo a nuovo ceo del gruppo.
Infine, per gli analisti di Equita Sim valgono un buy Amplifon con obiettivo di 8,70 euro, Fiat Chrysler Automobiles con fair value di 10,90 euro, Ei Towers con fair value di 64 euro e Leonardo-Finmeccanica con target di 14,80 euro.
Di Gianluigi Raimondi
Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento