-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 13 maggio 2016

Dividendi 2016 delle società di Piazza Affari


Sta entrando nel vivo la fase di stacco dei dividendi a piazza Affari e, in seguito a numerose richieste via email, pubblico l'elenco completo delle prossime società che distribuiranno parte degli utili ai propri azionisti.

Prima di procedere con la tabella riassuntiva dei dividendi, credo che sia utile a molti lettori un veloce ripasso delle nozioni base:

-Cos'è il dividendo: il dividendo è una parte degli utili societari che viene distribuita agli azionisti, ossia ai soci della società.

-Chi percepisce il dividendo: ha diritto ad incassare il dividendo, l'azionista che possiede il titolo in chiusura (after hours compreso) della seduta precedente a quella dello stacco del dividendo e lo conserva fino all'apertura del giorno dello stacco.
Questo significa che, se l'azionista vende il titolo dopo l'apertura del giorno dello stacco, mantiene il diritto ad incassare il dividendo.
Al contrario invece, un azionista che acquista il titolo successivamente all'apertura nel giorno dello stacco del dividendo, non ha diritto ad incassare il dividendo.

-Che cosa è la "data di stacco": la data di stacco è la data in cui si sancisce chi ha diritto ad incassare il dividendo.

-Che cosa è la "data di pagamento": la data di pagamento è la data del giorno in cui l'azionista si vede accreditare sul suo conto l'importo monetario del dividendo.
L'accredito del dividendo è automatico e non comporta il pagamento di alcuna commissione al proprio intermediario.


Un esempio sul titolo Snam, uno dei più amati dal punto di vista del dividendo, chiarirà ogni dubbio.
La società Snam ha comunicato che quest'anno il dividendo ammonterà a 0,25 euro e che sarà staccato il 23 maggio con pagamento previsto il 25 maggio.
Questo significa che l'azionista che possiede il titolo Snam alla chiusura (after hours compreso) di venerdì 20 maggio ha diritto ad incassare il dividendo.
Questo significa anche che, se l'azionista vende il titolo dopo l'apertura del 23 maggio, mantiene ugualmente il diritto ad incassare il dividendo che sarà pagato, e quindi accreditato in automatico sul conto, il giorno 25 maggio.
Al contrario invece, l'azionista che acquista il titolo Snam il giorno dello stacco del dividendo, non ha diritto ad incassare il dividendo.
  
-Cosa succede il giorno dello stacco del dividendo: il giorno dello stacco del dividendo, la quotazione del titolo si deprezza di un importo pari all'ammontare del dividendo staccato.
In pratica, se alla chiusura della seduta precedente lo stacco del dividendo, un titolo quotava 10 euro con un dividendo previsto di 1 euro ad azione, il giorno dello stacco il prezzo di apertura del titolo sarà (10-1)= 9 euro.

-A quanto ammonta la tassazione sui dividendi: l'imposta sui dividendi ammonta al 26%.
I dividendi costituiscono "redditi di capitale" e come tali non possono essere utilizzati per recuperare eventuali minusvalenze pregresse.

-Conviene incassare il dividendo oppure vendere in precedenza: durante la seduta precedente a quella dello stacco, la quotazione del titolo contiene già al suo interno il valore del dividendo che verrà staccato.
Questo significa che un investitore, qualora abbia necessità di recuperare delle minusvalenze, potrebbe trovare conveniente (dal punto di vista fiscale) liquidare il titolo in guadagno nella seduta precedente lo stacco della cedola, dal momento che il capital gain (differenza positiva tra il prezzo di acquisto e quello di vendita) è considerato "reddito diverso" e come tale può essere utilizzato per recuperare le minusvalenze pregresse.
Al contrario invece, l'incasso del dividendo produce "reddito di capitale" che non è utilizzabile per recuperare delle minusvalenze pregresse.


Ti consiglio di verificare la presenza di eventuali minusvalenze nel tuo zainetto fiscale e di segnarti in agenda i giorni di stacco del dividendo delle azioni che hai in portafoglio, in modo tale da poter valutare quale sia la soluzione fiscalmente più efficiente per gestire i tuoi investimenti!

NB: se l'articolo ti è stato utile, sei libero di segnalarlo ai tuoi amici e di condividerlo sui social network!


 Importo dividendoData di staccoData di pagamentoValuta
A2A0,0423/05/201625/05/2016EUR
ACEA0,5020/06/201622/06/2016EUR
ACSM-AGAM0,0523/05/201625/05/2016EUR
ALBA PRIVATE EQUITY0,2520/06/201622/06/2016EUR
ALERION CLEANPOWER0,0520/06/201622/06/2016EUR
AMPLIFON0,0423/05/201625/05/2016EUR
ANIMA HOLDING0,2523/05/201625/05/2016EUR
ANSALDO STS0,1823/05/201625/05/2016EUR
ASTM0,2530/05/201601/06/2016EUR
ATLANTIA0,4823/05/201625/05/2016EUR
AUTOGRILL0,1206/06/201608/06/2016EUR
AZIMUT HOLDING0,5023/05/201625/05/2016EUR
BANCA FINNAT0,0116/05/201618/05/2016EUR
BANCA GENERALI1,2023/05/201625/05/2016EUR
BCA POP. EM. ROMAGNA0,1023/05/201625/05/2016EUR
BCA POP. SONDRIO0,0723/05/201625/05/2016EUR
BASICNET0,1023/05/201625/05/2016EUR
BCA POP. MILANO0,0323/05/201625/05/2016EUR
BE0,0123/05/201625/05/2016EUR
BIODUE0,0706/06/201608/06/2016EUR
BOERO BARTOLOMEO0,1316/05/201618/05/2016EUR
BOMI ITALIA0,0316/05/201618/05/2016EUR
BONIFICHE FERRARESI0,0723/05/201625/05/2016EUR
BREMBO0,8023/05/201625/05/2016EUR
BRUNELLO CUCINELLI0,1323/05/201625/05/2016EUR
BUZZI UNICEM0,0823/05/201625/05/2016EUR
BUZZI UNICEM RSP0,0823/05/201625/05/2016EUR
CALTAGIRONE0,0523/05/201625/05/2016EUR
CAMPARI0,0923/05/201625/05/2016EUR
CATTOLICA ASS.0,3523/05/201625/05/2016EUR
CEMBRE0,4616/05/201618/05/2016EUR
CEMENTIR HOLDING0,1023/05/201625/05/2016EUR
CIA0,0023/05/201625/05/2016EUR
CIR0,0423/05/201625/05/2016EUR
CREDITO EMILIANO0,1516/05/201618/05/2016EUR
CREDITO VALTELLINESE0,0323/05/201625/05/2016EUR
CSP INTERNATIONAL0,0506/06/201608/06/2016EUR
D'AMICO0,0323/05/201625/05/2016EUR
DEA CAPITAL0,1216/05/201618/05/2016EUR
DIASORIN0,6523/05/201625/05/2016EUR
EL.EN1,2023/05/201625/05/2016EUR
ELETTRA INVESTIMENTI0,1323/05/201625/05/2016EUR
ELICA0,0123/05/201625/05/2016EUR
EMAK0,0306/06/201608/06/2016EUR
ENEL0,1620/06/201622/06/2016EUR
ENERVIT0,0323/05/201625/05/2016EUR
ENI0,4023/05/201625/05/2016EUR
ERG1,0023/05/201625/05/2016EUR
EXOR ORD0,3520/06/201622/06/2016EUR
FEDON0,3525/07/201627/07/2016EUR
FERRARI0,4623/05/201630/05/2016EUR
FIDIA0,4016/05/201618/05/2016EUR
FILA0,0923/05/201625/05/2016EUR
FIRST CAPITAL0,0416/05/201618/05/2016EUR
FNM0,0113/06/201615/06/2016EUR
FRENDY ENERGY0,0116/05/201618/05/2016EUR
GAS PLUS0,1023/05/201625/05/2016EUR
GENERALI0,7223/05/201625/05/2016EUR
GEOX0,0623/05/201625/05/2016EUR
HERA0,0920/06/201622/06/2016EUR
IGD0,0423/05/201625/05/2016EUR
IMA1,4023/05/201625/05/2016EUR
IMMSI0,0223/05/201625/05/2016EUR
INTERPUMP GROUP0,1923/05/201625/05/2016EUR
INTESA SANPAOLO0,1423/05/201625/05/2016EUR
INTESA SANPAOLO RSP0,1523/05/201625/05/2016EUR
INWIT0,0923/05/201625/05/2016EUR
IRCE0,0323/05/201625/05/2016EUR
IREN0,0620/06/201622/06/2016EUR
ISAGRO0,0316/05/201618/05/2016EUR
LA DORIA0,2804/07/201606/07/2016EUR
LUXOTTICA GROUP1,4423/05/201625/05/2016EUR
MARR0,6623/05/201625/05/2016EUR
MASI AGRICOLA0,0923/05/201625/05/2016EUR
MEDIASET0,0223/05/201625/05/2016EUR
MONCLER0,1423/05/201625/05/2016EUR
MONDO TV0,0423/05/201625/05/2016EUR
MONDO TV FRANCE0,0018/07/201620/07/2016EUR
MONDO TV SUISSE0,0125/07/201627/07/2016EUR
NICE0,0730/05/201601/06/2016EUR
OVS0,1506/06/201608/06/2016EUR
PARMALAT0,0223/05/201625/05/2016EUR
PITECO0,1030/05/201601/06/2016EUR
PLT ENERGIA SPA0,0827/06/201629/06/2016EUR
POSTE ITALIANE0,3420/06/201622/06/2016EUR
RAI WAY0,1423/05/201625/05/2016EUR
RATTI0,1023/05/201625/05/2016EUR
ROSETTI MARINO0,1216/05/201618/05/2016EUR
SABAF0,4823/05/201625/05/2016EUR
SALINI IMPREGILO0,0423/05/201625/05/2016EUR
SALINI IMPREGILO RSP0,2623/05/201625/05/2016EUR
SALVATORE FERRAGAMO0,4623/05/201625/05/2016EUR
SARAS0,1723/05/201625/05/2016EUR
SIAS0,1823/05/201625/05/2016EUR
SNAM0,2523/05/201625/05/2016EUR
SOL0,1223/05/201625/05/2016EUR
TAMBURI0,0630/05/201601/06/2016EUR
TECNOINVESTIMENTI0,0813/06/201615/06/2016EUR
TELECOM ITALIA RSP0,0320/06/201622/06/2016EUR
TENARIS0,3023/05/201625/05/2016USD
TERNA0,1320/06/201622/06/2016EUR
TERNIENERGIA0,0323/05/201625/05/2016EUR
TESMEC0,0323/05/201625/05/2016EUR
TOD'S2,0023/05/201625/05/2016EUR
TXT E-SOLUTIONS0,2516/05/201618/05/2016EUR
UBI BANCA0,1123/05/201625/05/2016EUR
UNIPOL0,1823/05/201625/05/2016EUR
UNIPOLSAI0,1523/05/201625/05/2016EUR
VIANINI INDUSTRIA0,0223/05/201625/05/2016EUR
ZANETTI GROUP0,0916/05/201618/05/2016EUR



Ti ricordo che sono aperte le iscrizioni all'ITForum di Rimini del 19 e 20 maggio, che è la principale manifestazione italiana, oltretutto gratuita, dedicata al mondo del trading e degli investimenti !
Un evento assolutamente imperdibile !
Anche quest'anno sarò ospite, in qualità di relatore, per cui ti segnalo i miei seminari e ti assicuro che per me sarà un piacere incontrarti e conoscerti di persona !
  
Giovedì 19 maggio

Come selezionare i certificati “oscar rischio-rendimento” per costruire un portafoglio profittevole,
ed a rischio contenuto, anche in questa fase di tassi zero
Sala Agora 1 - dalle 12 alle 13

Pianificazione finanziaria e costruzione di un portafoglio diversificato
Sala del tempio 2 - dalle 17.00 alle 18.30


Venerdì 20 maggio

Scopri quali strumenti ti permettono di monitorare gli acquisti e le operazioni short delle mani forti
Teatrino Traderlink - dalle 10.45 alle 11.45

Impara ad individuare, in automatico ed in pochi minuti al giorno,
i titoli più esplosivi su cui concentrare la tua operatività intraday e multiday
Stand Traderlink - dalle 12 alle 12.45

Si tratta di un incontro informale, durante il quale, sorseggiando un caffè e degustando un buffett che vi offrirò, potremo conoscerci ci persona, confrontarci e chiacchierare di mercati finanziari e di metodologie operative.
Bar ITForum - dalle 14 alle 14.30


© Riproduzione parziale o totale concessa con espressa citazione della fonte


Buon trading
Gabriele
Autore: Gabriele Bellelli

Nessun commento:

Posta un commento