-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 24 maggio 2016

Analisi tecnica titoli italiani della giornata


L'indice FTSE MIB ha chiuso ieri a 17325 (-2,71%) complice lo stacco dividendi (2,17%).
Per le prossime sedute: tentativo di stabilizzazione sopra area 17200/300. Ulteriore rialzi sopra 18150 con primo obiettivo area 18500/600 e successivamente la resistenza in area 19300/400. Ritorno di debolezza sotto 17200 con possibilita' di discese verso area 16450/550 e a tendere il supporto in area 15750/850.
Oggi parliamo di: Unicredit, Exor, Anima Holding, Yoox Net-a-Porter, Snam, Generali.

UNICREDIT (PC 2,99)

Tentativo di stabilizzazione sopra area 2,77/80.
Per le prossime sedute: ulteriore debolezza sotto 2,77 con possibilita' di discese verso area 2,50/53 e quindi il supporto in area 2,40/43. Eventuali rimbalzi tecnici dai livelli attuali hanno come primo obiettivo area 3,16/19 e successivamente la resistenza in area 3,40/43.
Per l'infraday: probabile consolidamento sopra 2,82.

Nuovi spunti positivi sopra 3,04 con obiettivo 3,08. Debolezza sotto 2,97 con obiettivo 2,94.

EXOR (PC 31,47)

La correzione in atto ha condotto le quotazioni al test di area 31,20/30
Per le prossime sedute: ulteriore debolezza sotto 31,20 con possibilita' di discese verso area 28,90-29,00 e quindi il supporto in area 27,15/25. Eventuali rimbalzi tecnici dai livelli attuali hanno come primo obiettivo area 32,70/80 e successivamente la resistenza in area 33,90-34,00.
Per l'infraday: probabile consolidamento sopra 31,10.

Nuovi spunti positivi sopra 31,60 con obiettivo 31,95. Debolezza sotto 31,10, con obiettivo 30,75.

ANIMA HOLDING (PC 5,18; dividendo: 0,25Euro)

La dinamica in atto, complice lo stacco dividendi, ha condotto le quotazioni al test di area 5,00/02.
Per le prossime sedute: ulteriore debolezza sotto 5,00 con possibilita' di discese verso area 4,63/65 e quindi il supporto in area 4,47/50. Eventuali rimbalzi tecnici dai livelli attuali hanno come primo obiettivo area 5,78/80 e successivamente la resistenza in area 6,22/24.
Per l'infraday: probabile consolidamento sopra 5,12.

Nuovi spunti positivi sopra 5,20 con obiettivo 5,27. Debolezza sotto 5,12, con obiettivo 5,05.

YOOX NET-A-PORTER (PC 24,50)

Tentativo di stabilizzazione sopra area 22,60/70.
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 26,10 con primo obiettivo area 28,40/50 e a tendere la resistenza posta in area 30,60/70. Ritorno di debolezza sotto 22,60 con possibilita' di discese verso area 20,60/70 e successivamente il supporto posto in area 19,10/20.
Per l'infraday: probabile consolidamento sopra 24,15.

Nuovi spunti positivi sopra 24,70 con obiettivo 25,00. Debolezza sotto 24,15 con obiettivo 24,85.

SNAM (PC 4,990; dividendo: 0,25Euro)

La dinamica in atto (complice lo stacco dividendi) sta conducendo le quotazioni verso il supporto in area 4,830/850.
Per le prossime sedute: ulteriore debolezza sotto 4,830 con possibilita' di discese verso area 4,710/730 e a tendere il supporto in area 4,610/630. Eventuali rimbalzi tecnici dai livelli attuali hanno come primo obiettivo area 5,080/100 e successivamente la resistenza in area 5,230/250.
Per l'infraday: probabile consolidamento sopra 4,956.

Nuovi spunti positivi sopra 5,000 con obiettivo 4,556. Debolezza sotto 4,956 con obiettivo 4,900.

GENERALI (PC 12,47; dividendo: 0,72Euro)

La dinamica in atto sta (complice lo stacco dividendi) conducendo le quotazioni verso area 11,85/90.
Per le prossime sedute: ulteriore debolezza sotto 11,85/90 con possibilita' di discese verso area 11,30/35 e a tendere il supporto in area 10,75/80. Eventuali rimbalzi tecnici dai livelli attuali hanno come primo obiettivo area 12,80/85 e successivamente la resistenza in area 13,40/45.
Per l'infraday: probabile consolidamento sopra 12,35.

Nuovi spunti positivi sopra 12,50 con obiettivo 12,65. Debolezza sotto 12,35, con obiettivo 12,20
Autore: Gruppo Banca Sella Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento