-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 22 aprile 2016

Miglioramento lento


L’indice FtseMib si stacca lentamente dai 18.000 punti, tuttavia non esprime ancora forza per raggiungere il precedente max segnato a metà marzo in area 19.200, che rimane il nostro primo target di breve. 
Si rileva il risveglio per l’interno comparto bancario, ma a frenare gli acquisti è una sopraggiunta “stanchezza” dell’indice americano e tedesco.
Graficamente si attende una chiusura sopra 18.750 per un nuovo impulso rialzista che possa agevolmente portare l’indice a 19.200 e poi a 20.000 anche nel giro di due o tre settimane.
Il leggero rialzo di questi giorni fa cmq alzare i livelli di guardia per un’eventuale inversione di breve ora portato a quota 18.000, anche se si crede difficile un nuovo test dell’area 17.000/16.750 da qui al corposo stacco dividendi in programma lunedì 23 maggio.
Si consiglia quindi di mantenere le posizioni rialziste di breve-medio fino alle resistenze/obiettivi a 19.200 e 20.000 punti; possibile incrementare le posizioni di trading su correzione in prossimità dei 18.000 punti di FtseMib.
Autore: Alessio Zavarise Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento