-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 8 aprile 2016

Generali: un certificato per andare a caccia di cedole

Oggi inauguriamo una nuova rubrica, che nel corso dell'ultimo anno mi è stata richiesta a gran voce da numerosi lettori, e che punterà i fari sulla selezione delle migliori opportunità del mondo dei certificati (certificates).

Questa settimana puntiamo i fari sul certificato:

TipologiaCapitale condizionatamente protetto
Nome commercialeCash collect Autocallable
EmittenteUnicredit
Codice isinDE000HV4BCE3
MercatoSedex
CedolaMensile
Scadenza17-2-2017
SottostanteGenerali Assicurazioni
Strike11,83 euro
Barriera8,8725 euro


Questo certificato è un classico "cash collect” con opzione “autocallable" che si caratterizza sia per la possibilità di pagare un interesse con cadenza mensile, se alla data di rilevazione il prezzo dell’azione Generali assicurazioni sarà superiore al valore della “barriera”, sia per la caratteristica che le prime tre cedole sono incondizionate.

Entrando nel dettaglio, in occasione delle le prime tre date di rilevazione - 24 marzo (già pagata), 21 aprile e 26 maggio – l’investitore incasserà una cedola incondizionata del 1,10%, e quindi sicura e pagata indipendentemente dall’andamento della quotazione del titolo sottostante.
In occasione di queste prime tre rilevazioni, non è attiva l’opzione “autocallable” e quindi non è prevista la possibilità del richiamo anticipato del certificato.

A partire dal 16 giugno, con frequenza mensile, si susseguiranno le date di rilevazione in cui il prezzo del sottostante (Generali assicurazioni) verrà messo in relazione con il livello dello “strike” (11,83 euro) e della “barriera” (8,8725) e, di conseguenza, si potranno creare tre differenti scenari:
-Se la quotazione di Generali Ass. sarà superiore a 11,83 (strike), allora l’investitore si vedrà pagata la cedola di 1,10% e, contemporaneamente, gli verrà rimborsato il capitale a 100;
-Se la quotazione di Generali Ass. sarà superiore a 8,8725 (barriera) ma inferiore a 11,83 (strike), allora l’investitore riceverà solo la cedola di 1,10%, senza rimborso anticipato del capitale, e si andrà alla successiva data di rilevazione;
-Se la quotazione di Generali Ass. sarà inferiore a 8,8725 (barriera), allora l’investitore non riceverà l’importo della cedola, il capitale non verrà rimborsato in anticipo e si andrà alla successiva data di rilevazione, come sintetizzato nello schema sottostante.


        Data di          rilevazione                                           Meccanismo
21/04/2016
Cedola incondizionata 1,10%   -  No rimborso anticipato (autocall)
26/05/2016
Cedola incondizionata 1,10%   -  No rimborso anticipato (autocall)
16/06/2016
-Se Generali Ass. > 11,83 (strike) → rimborso anticipato 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → cedola non pagata
14/07/2016
-Se Generali Ass. > 11,83 (strike) → rimborso anticipato 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → cedola non pagata
18/08/2016
-Se Generali Ass. > 11,83 (strike) → rimborso anticipato 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → cedola non pagata
15/09/2016
-Se Generali Ass. > 11,83 (strike) → rimborso anticipato 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → cedola non pagata
20/10/2016
-Se Generali Ass. > 11,83 (strike) → rimborso anticipato 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → cedola non pagata
17/11/2016
-Se Generali Ass. > 11,83 (strike) → rimborso anticipato 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → cedola non pagata
15/12/2016
-Se Generali Ass. > 11,83 (strike) → rimborso anticipato 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → cedola non pagata
19/01/2017
-Se Generali Ass. > 11,83 (strike) → rimborso anticipato 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → cedola non pagata



Se il certificato non sarà richiamato in anticipo, alla data della naturale scadenza (17 febbraio 2017), l’investitore si troverà davanti a due possibili scenari, come illustrato anche nella tabella sottostante:
-Se la quotazione di Generali Ass. sarà superiore a 8,8725 (barriera), allora l’investitore si vedrà pagata la cedola di 1,10% e, contemporaneamente, gli verrà rimborsato il capitale a 100;
-Se la quotazione di Generali Ass. sarà inferiore a 8,8725 (barriera), allora l’investitore riceverà un rimborso calcolato con la formula = (100 * (Prezzo Finale/Prezzo iniziale).

       Scadenza                                          Meccanismo
16/02/2017
-Se Generali Ass. > 8,8725 (barriera) → rimborso 100 + pagamento cedola 1,10%
-Se Generali Ass. < 8,8725 (barriera) → rimborso performance negativa del titolo


Attualmente il titolo Generali quota in area 12,32 euro, come illustrato nell'immagine sottostante, e quindi ad un livello superiore sia alla barriera che allo strike, mentre il certificato quota in area 101,50.
Dal mio punto di vista, questo certificato è interessante perchè si presta sia ad essere utilizzato per un'operazione di breve respiro con l'obiettivo di puntare ad un richiamo anticipato nel prossimo mese di giugno (attenzione però al dettaglio che il titolo deve ancora staccare il dividendo) sia ad un orizzonte più ampio con lo scopo di incassare interessi mensili, confidando nella tenuta a scadenza (17-2-17) dell'area 8,8725 euro da parte del titolo, che attualmente dista quasi il 28% dal livello della barriera.

Assicurazioni Generali


© Riproduzione parziale o totale concessa con espressa citazione della fonte


Prossimi eventi gratuiti


Buon trading
Gabriele

Nessun commento:

Posta un commento