-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 14 aprile 2016

Fila: pochi mi conosco ma mi faccio valere


Nuovo massimo storico per F.i.l.a. (Fabbrica Italiana Lapis ed Affini) a quota 12,43 euro. I risultati conseguiti  nel corso del 2015 sono eccellenti. La crescita del fatturato e i risultati positivi dei primi mesi dell’anno in tutte le aree geografiche confermano le strategie della società che per il 2016 includono la continua innovazione dei prodotti, il mantenimento di elevati standard qualitativi e il rafforzamento della crescita del Gruppo anche grazie a nuove acquisizioni operando in un settore estremamente frammentato.

Lo scorso febbraio, F.I.L.A. ha acquistato il 100% del capitale sociale di Renoir TopCo Ltd, holding del Gruppo Daler-Rowney Lukas (“Daler”), da fondi gestiti da Electra Partners LLP e dal management team di Daler-Rowney. Il Gruppo Daler-Rowney produce e distribuisce dal 1783 articoli e accessori per il settore art & craft.
L’acquisizione del Gruppo Daler-Rowney Lukas rappresenta un ulteriore significativo passo di FILA nel rafforzamento della propria presenza nel settore art & craft, caratterizzato da significative sinergie distributive e commerciali con il mercato del colore e degli strumenti per la creatività e conferma la strategia di crescita di FILA attraverso acquisizioni.

Evoluzione Prevedibile della Gestione

Anche per il 2016 F.I.L.A.

conferma la strategia di acquisire quote di mercato tramite la continua innovazione dei prodotti, il mantenimento di elevati standard di qualità, il rafforzamento della notorietà del marchio e l’accesso in nuovi mercati di sbocco anche attraverso acquisizioni e partnership. Il focus commerciale strategico è confermato nell’area “colore” con l’obiettivo di ampliare il pubblico dei consumatori anche grazie alla recente acquisizione di Industria Maimeri e del Gruppo Daler-Rowney Lukas.

Gli investimenti pianificati per il 2016 saranno concentrati nelle società produttive del Gruppo, in particolare nella società indiana, a testimonianza della volontà del Gruppo di concentrarsi sulla continua ricerca e innovazione di prodotto.
Autore: Pasquale Ferraro Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento