-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 19 aprile 2016

Borsa Usa: il Dow Jones torna sopra i 18 mila punti


A New York i principali indici hanno chiuso la prima seduta della settimana in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,6%, l'S&P 500 lo 0,65% e il Nasdaq Composite lo 0,44%. Il Dow Jones ha superato la soglia dei 18 mila punti, non accadeva dal 21 luglio 2015.
L'Indice del Mercato Immobiliare NAHB si e' attestato nel mese di aprile a 58 punti.
Il dato risulta inferiore alle attese degli analisti pari a 59 punti ma in linea con rilevazione precedente.
Sul fronte societario Hasbro +5,79%. Il produttore di giocattoli ha annunciato una trimestrale superiore alle attese. Nel primo trimestre l'utile è cresciuto dell'83% a 48,8 milioni di dollari (0,38 dollari per azione) da 26,7 milioni dello stesso periodo di un anno prima.

I ricavi sono aumentati del 16% a 831,2 milioni. Gli analisti avevano previsto un Eps di 0,24 dollari su ricavi per 779,2 milioni. 
PepsiCo -0,07%. Il gruppo delle bevande analcoliche ha chiuso il primo trimestre con profitti in calo a 931 milioni di dollari da 1,22 miliardi dello stesso periodo di un anno prima.
Escluse le poste straordinarie l'Eps si è attestato a 0,89 dollari contro gli 81 centesimi indicati dal consensus. In linea con le attese i ricavi, calati del 3% a 11,86 miliardi di dollari. 
Morgan Stanley -0,12%. La banca d'affari ha annunciato una trimestrale con cifre in calo. Nel primo trimestre l'utile è diminuito a 1,1 miliardi di dollari (0,55 dollari per azione) da 2,4 miliardi dello stesso periodo di un anno prima.

I ricavi sono calati a 7,8 miliardi da 9,9 miliardi. Gli analisti avevano previsto un Eps di 0,46 dollari su ricavi per 7,9 miliardi. 
Netflix -2,79%. Amazon.com ha annunciato che inizierà a offrire abbonamenti mensili per contenuti audio e video ad un prezzo inferiore rispetto a quello praticato dall'internet tv.
Walt Disney +2,93%.
Il film "Il Libro della giungla" ha incasato nell'ultimo fine settimana oltre 100 milioni di dollari.
(RV)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento