-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 14 marzo 2016

Soybeans future: potrebbe trattarsi di un’accumulazione


Il Soybeans future ha generato un segnale di inversione ribassista durante il mese di luglio 2014 per poi perdere fino ad oltre il 37% del proprio valore, mentre osserviamo un movimento laterale in essere dallo scorso mese di agosto definito tra 840 e 920 dollari.
Il derivato realizza pertanto un movimento tecnico potenzialmente molto interessante in quanto potrebbe trattarsi di un’accumulazione e tale fase di congestione si sviluppa in corrispondenza dei minimi dal mese di marzo 2009.

Inoltre, il future sta testando in questo fine settimana un’importante resistenza dinamica di medio/lungo periodo e potrebbe presto interessare una resistenza statica ricavata, principalmente, dal minimo relativo di ottobre 2014 a 904 dollari.
Pertanto, abbiamo un future che effettua un movimento laterale in corrispondenza dei minimi degli ultimi 7 anni e che sta per interessare una fascia di resistenza individuata nell’area 904/920 dollari.
Lecito quindi ipotizzare che l’eventuale superamento confermato dei 920 dollari (l’importante test) potrebbe coincidere con un segnale di rafforzamento e dunque l’inizio di una fase di ripresa del future che potrebbe dirigersi in primis verso l’area di obiettivo/resistenza di 1050/1100 dollari.

Invece, il mancato superamento dei 904/920 dollari e/o l’eventuale ritorno al di sotto dei 840 dollari potrebbero annullare lo scenario rialzista per poi lasciar spazio ad un ulteriore peggioramento di una situazione puramente tecnica ancora, al momento, negativa. Ritorneremo sull’argomento fra qualche settimana/mese.
Autore: Giovanni Maiani Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento