-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 9 marzo 2016

Prelios: conclusione aumento capitale con intervento garanzia


A seguito della sottoscrizione da parte del mercato della quasi totalità delle azioni offerte in opzione (91,55%) nell’ambito dell’operazione di aumento di capitale di Prelios, Intesa Sanpaolo ha sottoscritto il residuo 8,45% circa del totale delle azioni ordinarie di nuova emissione, per un controvalore complessivo di circa 5,6 milioni di euro, in esecuzione degli impegni di garanzia assunti, ai sensi del contratto di garanzia.
È quanto formalizza l’azienda guidata da Sergio Iasi dopo aver comunicato il 5 marzo i dati relativi alla conclusione dell’operazione.

Tale sottoscrizione è avvenuta mediante conversione, per pari importo, di parte del credito finanziario vantato nei confronti di Prelios, in connessione all’acquisto da parte della stessa di tutte le azioni di Prelios SGR di titolarità della Ca’ de Sass, pari al 10% del relativo capitale sociale.

Pertanto, l’aumento di capitale in opzione – che, al termine dell’offerta in Borsa, ha complessivamente registrato la sottoscrizione di 591.522.606 azioni, pari al 91,55% circa del totale delle azioni ordinarie di nuova emissione, per un controvalore complessivo di circa 60,9 milioni – si è concluso con la integrale sottoscrizione di tutte le azioni di nuova emissione, per un controvalore complessivo pari a 66.488.385,43 euro.

Il nuovo capitale sociale della società risulta pari a 55.686.524,26 euro (interamente sottoscritto e versato), rappresentato da complessive 1.364.087.011 azioni, delle quali 1.153.098.810 (pari a circa l’84,533% del capitale sociale) azioni ordinarie con diritto di voto, quotate e 210.988.201 (pari a circa il 15,467% del capitale sociale) azioni di categoria B, prive di diritto di voto e non quotate.
Canale: Monitor Immobiliare

Nessun commento:

Posta un commento