-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 22 marzo 2016

I Buy di oggi da Fila a Rai Way


Per gli analisti di Banca Akros valgono un buy Fila (titolo inserito nel portafoglio anti Tobin Tax di FinanzaOperativa) con prezzo obiettivo di 13,40 euro in vista dei risultati del 2015 che saranno diffusi oggi, Finmeccanica con target price di 15 euro in scia alla sigla di un contratto da oltre 300 milioni di euro con il Ministero Difesa italiano per nove aerei Aermacchi M-346 ed Hera con fair value di 2,80 euro in vista dei risultati del 2015 che saranno diffusi oggi.
Sempre per Banca Akros valgono invece un accumulate Enel con target di 4,50 euro, anche in questo caso in vista dei risultati del 2015 in calendario oggi, Mediaset con obiettivo di 3,80 euro (oggi i risultati del precedente esercizio) e Telecom Italia con fair value di 1,15 euro dopo che l’ad Patuano ha formalizzato le dimissioni (Flavio Cattaneo, ad di Ntv, sarebbe secondo rumors il candidato più probabile).
Proseguendo, Banca Imi giudica buy A2a con target price di 1,26 euro (a detta del sindaco di Brescia l’utility locale sta valutando una possibile riduzione della propria quota in A2a), Bpm e Banco Popolare con prezzi obiettivo rispettivamente di 1,06 e 16,90 euro (previsto per oggi alle 14.30 il consiglio di gestione di Bpm che dovrebbe dare al ceo Giuseppe Castagna il via libera alle trattative finali per cercare di potare a termine la complicata fusione con Banco Popolare), Erg con fair value di 15,70 euro in vista dei risultati del 2015 che saranno diffusi domani, Ei Towers con target di 63,10 euro, alzato dai precedenti 61,30 euro in vista dell’acquisizione della quota di controllo di Inwit, Fila con obiettivo di 16,80 euro, Hera con fair value di 3 euro, Generali con target price di 18,30 euro (messo in vendita un portafoglio paneuropeo composto da 69 immobili per un valore prossimo al miliardo), Molmed con prezzo obiettivo di 0,860 euro dopo l’accordo con Genenta Science per sviluppare una terapia genetica contro il mieloma, Rai Way con target price di 5,30 euro dopo i risultati del 2015 migliori del consensus e Salini Impregilo con fair value di 5,40 euro (secondo il management entro i prossimi cinque anni gli Usa peseranno per circa il 50% sul fatturato complessivo contro l’attuale 25%).
G.R.
Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento