-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 14 marzo 2016

3 azioni europee in pieno Buy dopo il nuovo QE della Bce


La decisione di giovedì della Bce sembra essere particolarmente utile a chi ha un debito forte. Per ora il dado è stato tratto ma sarà sufficiente per riuscire a ristabilire l’economia di un continente con 19 nazioni protagoniste e le cui esigenze economiche sono tra le più disparate? La domanda è semplice, la risposta un po’ meno.
Intanto però Alcune imprese europee cercheranno di sfruttare l'opportunità di attingere a prestiti a basso costo. Quali?

British American Tobacco PLC (ADR) (ITV)

British American Tobacco è uno di quei titoli che James Brumley nella sua analisi definisce "particolarmente adatto" per godersi la possibilità di sfruttare la volontà (o la necessità) delle banche di riprendere a fare finanziamenti.

L’azienda $ 106.000.000.000 ha attualmente 14,8 miliardi di sterline di debito in scadenza nei prossimi anni. Numeri relativamente piccoli considerando la mole dell’azienda, ma determinanti per i suoi progetti. Il motivo? E’ noto a tutti che fusioni e acquisizioni sono il mantra dei mercati negli ultimi tempi e il calo degli interessi sul mercato europeo potrebbe spingere la società a tentare l'acquisto del restante di Reynolds American, Inc fornendo a ITV la possibilità di riprendere la strada del successo


AstraZeneca plc (ADR) (AZN)

AstraZeneca, nota casa farmaceutica, si distingue anche per le sue abitudini di usare sempre in maniera veloce il denaro.

Degli altri. In realtà il titolo ha visto migliori fortune in passato, era infatti un must-have tra il 2012 e la metà del 2014 ma a causa di vari incidenti tra cui brevetti scaduti, strategie aziendali sbagliate e farmaci che non hanno avuto grande successo, si è registrato nel tempo un pullback pari al 30% in poco meno di due anni, tempo che l’azienda, fa notare Brumley ha sfruttato per una politica di acquisizione di società farmaceutiche più piccole e brevetti minori.

Denaro facile, in questi casi, è sempre gradito.


ArcelorMittal SA (ADR) (MT)

Nella lista dei titoli europei da comprare sulla scia del nuovo piano di stimolo della BCEBrumley aggiunge anche ArcelorMittal, società siderurgica e mineraria con sede in Lussemburgo.

Vittima come le altre grandi rappresentanti del settore, di una crisi che è la peggiore da oltre 15 anni potrebbe avvantaggiarsi di alcune analisi secondo cui il settore, soprattutto dei metalli ferrosi, ha toccato il minimo o è vicino al farlo. Inoltre, ricorda Brumley ArcelorMittal ha circa $ 10 miliardi di debito in scadenza nei prossimi quattro anni, più della metà dei quali è in scadenza entro la fine del 2017: emettere nuovo debito a tassi incredibilmente bassi sarà per la società un vantaggio non indifferente.


Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento