-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 29 febbraio 2016

Il Punto sui Mercati


Prevale la prudenza a Piazza Affari che consolida i progressi di venerdì. Il Ftse Mib cede in questo momento lo 0,47%, il Ftse Italia All Share lo 0,43% e il Ftse Italia Star o 0,37%.
*Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 29 febbraio:
Geox*
Geox accelera al rialzo oltre le prime resistenze in area 3,00.
Conferme in tal senso creano così le premesse per il riavvicinamento alla media mobile a 50 sedute in transito a 3,43 circa, un ostacolo determinante nel breve termine oltre il quale si aprirebbe la strada al ritorno in area 3,80 ed eventualmente sul top di novembre a 4,39. Discorso diverso invece al cedimento di area 2,80: probabile in tal caso un nuovo test dei minimi allineati di febbraio a 2,58.
-Target: 4,39 euro
-Negazione: 2,80 euro
-RSI (14): neutrale
Saipem
Avvio di ottava positivo per Saipem che risale lentamente la china verso i primi ostacoli a 0,40.

Una stabilizzazione dei prezzi oltre questo livello potrebbe gettare le basi per un allungo verso 0,48, lato superiore del gap ribassista dell'8 febbraio. Segnali di ripresa convincenti giungerebbero però solo oltre questi ostacoli. Nella direzione opposta il cedimento di area 0,30 riattiverebbe il downtrend per target ipotizzabili a 0,25 e 0,21 euro.
-Target: 0,48euro
-Negazione: 0,30 euro
-RSI (14): neutrale
Saras
Perentoria reazione per Saras che dovrà tuttavia superare il picco della scorsa ottava a 1,57 per inviare segnali concreti di ripresa.

Oltre questo ostacolo, definito dai minimi allineati di dicembre e gennaio e livello già testato la scorsa ottava, possibile allungo fino a 1,72/1,73. Sotto 1,31 via libera invece verso area 1,20.
-Target: 1,72 euro
-Negazione: 1,31 euro
-RSI (14): neutrale
*FCA *
FCA rompe al rialzo i minimi di gennaio a 6,10 circa e si allunga verso i primi ostacoli a 6,50 circa.
Sopra questo livelli via libera verso le resistenze a 7,20, poi a 7,70. Per tornare a inviare segnali interessanti il titolo dovrà comunque salire salire oltre area 9. Sotto 5,10 rischio invece di nuovi approfondimenti per 4,85 e 4,50 circa.
-Target: 7,50 euro
-Negazione: 5,10 euro
-RSI (14): neutrale
(CC)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento