-
.....................

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 29 febbraio 2016

Ftse Mib: analisi Candle Model 29 febbraio


Evoluzione a due facce quella del Ftse Mib nel mese di febbraio, oggi verso la conclusione.
La seconda parte del mese è intervenuta a calmierare la pressione ribassista  che, risoluta, era stata protagonista della prima quindicina.
Le quotazioni dell’indice sono ancora prossime ai più significativi livelli dinamici di periodo (settimanale, bi-settimanale e mensile), che nel grafico giornaliero transitano appiattiti e tra loro prossimi tra 17130 3 17200 punti indice in riavvio di ottava e  rendono conto della maturata stabilizzazione di breve.
La dinamica recente del Ftse Mib non fornisce ancora configurazioni grafiche utili per revisionare la segnaletica orientata a debolezza, sia quella superiore (settimanale e mensile) che quella di breve (in grafico giornaliero) che resta ancorata all’ultimo ripristino ribassista del pomeriggio del 23 febbraio, con stop (e revisione al rialzo con minimo filtro) sopra area 17640, avvicinata ma non intercettata dalla ritrovata tonicità dell’indice della seconda parte di ottava trascorsa, trainata dagli indici Usa.
Resta valida la considerazione che l’eventuale ridefinizione in rialzista del segnale di breve del Ftse Mib potrebbe avere titolo per rimodulare l’intensità ribassista delle indicazioni superiori dell’indice, nella misura più appropriata in coerenza con la strategia operativa adottata.
Autore: Giacomo Moglie Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento